Esame DITALS ONLINE sessione straordinaria a distanza

L’esame Ditals online: requisiti "attenuati" ed esito più veloce.

Esame Ditals online

corso ditals online

Esame Ditals online: l’Università per Stranieri di Siena compie un passo nel futuro.
Come abbiamo avuto modo di dire in più occasioni il 2020 è l’anno in cui le certificazioni compiono il primo quarto di secolo dalla loro istituzione ed è l’anno in cui dimostrano di essere una realtà vitale ed in vivace movimento.
Quest’anno la novità storica è costituita dalle sessioni d’esame online. Avevamo già parlato dell’esame Cedils online auspicando che anche gli altri enti certificatori seguissero il coraggioso esempio di Ca’ Foscari con l’esame Cedils online. Oltre all’esame Ditals online il 2020 vedrà anche la prima somministrazione dell’esame Dils-PG online.

Certificazioni glottodidattiche e la “tempesta perfetta” del 2020

La spinta nella direzione della somministrazione a distanza degli esami di certificazione è stata duplice. Da un lato hanno portato a questa scelta le misure igienico sanitarie anti contagio ed il distanziamento sociale imposti contro la diffusione del Covid-19 (i primi esami Cedils online infatti si sono svolti già nella c.d. “fase 1”).
Dall’altro ha contribuito una seconda coincidenza. Il MIUR ha bandito infatti i concorsi a cattedra con una inattesa accelerazione che ha colto in contropiede chi aveva intenzione di conseguire ulteriori titoli utili per il concorso a cattedra.

Si è verificata quella che cinematograficamente si potrebbe definire la “tempesta perfetta” in cui più di un evento porta a conseguenze inattese. Nonostante le condizioni per somministrare gli esami online fossero già tutte presenti (non ci sono state particolari innovazioni tecnologiche che lo hanno consentito), non era stata mai presa in considerazione la possibilità di somministrarli in questa modalità.
Eppure i vantaggi sono indiscutibili.
Basti pensare ad interi continenti, come quello americano, in cui non sono presenti sedi d’esame ed i candidati sono obbligati, se intendono certificarsi, a tornare in Italia per sostenere la prova, sobbarcandosi spese considerevoli per ottenere una certificazione.

Dopo la rottura degli indugi anche l’Università per Stranieri di Siena compie il grande passo ed istituisce una sessione d’esame a distanza per la somministrazione dell’esame Ditals online.
Parliamo in questo caso del Ditals di II livello che vedrà la prima somministrazione d’esame online nei giorni 29 e 30 giugno 2020.

Concorso a cattedra: un’occasione imperdibile per conseguire una certificazione glottodidattica di II livello

Più che all’emergenza collegata alla pandemia ed alla volontà di non fermare le sessioni d’esame, la decisione di somministrare l’esame Ditals online risponde alla necessità di ottenere una certificazione glottodidattica di secondo livello prima della chiusura dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso. L’Unistrasi quindi si impegna esplicitamente a comunicare l’esito dell’esame entro la fine di luglio, a solo un mese dalla prova d’esame. Un grande segno di disponibilità questo, se si considera che i tempi di correzione degli elaborati e comunicazione dell’esito della prova possono superare i 3 mesi nelle sessioni ordinarie in presenza.

In questo caso il Centro Ditals dell’Università per Stranieri di Siena propone esplicitamente la certificazione DITALS di II livello per l’accesso alla A023. Ricordiamo infatti che per la Classe di concorso A023 le certificazioni di II livello (Cedils, Dils-PG II e Ditals II) assolvono al requisito di “titolo di specializzazione”.

Il numero massimo di candidati previsto è pari a 50 iscritti, un numero molto alto se si considerano i posti messi a bando dal MIUR per questa classe di concorso tra il concorso ordinario e quello straordinario.

Inoltre potrebbero essere interessati a conseguire il titolo anche gli aspiranti alle graduatorie di III fascia di istituto per la A023, che riapriranno a breve e saranno su base provinciale. Per l’accesso alle Graduatorie di III fascia di Istituto, infatti, sono necessari gli stessi requisiti per l’accesso al concorso a cattedra nelle relative classi di concorso.

Il vantaggio di queste sessioni online però è sicuramente esteso a chiunque intenda partecipare ai concorsi a cattedra 2020 perché le certificazioni glottodidattiche di II livello di italiano L2 non solo costituiscono titolo di specializzazione per la A023, ma conferiscono punteggio in tutte le classi di concorso in qualità di titolo culturale.

Abbiamo più volte sottolineato il valore crescente attribuito dal MIUR a questi titoli in occasione dei concorsi a cattedra. Nel 2012 questi titoli valevano appena 0,25 punti mentre con la tabella di valutazione titoli attualmente vigente le certificazioni riconoscono 1,5 punti!
Il punteggio è altissimo se si considera che per ottenere 1,5 punti senza una certificazione i candidati al concorso a cattedra dovrebbero conseguire 3 master o aver maturato 3 anni di servizio.

Requisiti di accesso all’esame Ditals online

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le condizioni per partecipare all’esame Ditals online.

Non tutti possono partecipare, infatti. Può candidarsi solo chi è in possesso di Diploma di Laurea (ma questo è un requisito già previsto per l’accesso all’esame Ditals II da diverso tempo) ed ha già conseguito una delle seguenti certificazioni glottodidattiche: DITALS di I livello, DILS-PG di I livello e CEDILS. I requisiti finiscono qui.

Qui la prima stranezza. In realtà chi ha conseguito la certificazione Cedils non avrebbe necessità alcuna di ottenere anche la certificazione Ditals II in quanto sarebbe un titolo ridondante che certificherebbe le medesime competenze una seconda volta, con uno strumento diverso e da parte di un ente certificatore differente. Insomma, sarebbe come prendere la patente di guida due volte ma in due scuole guida diverse, non avrebbe senso. La certificazione Cedils infatti è già una certificazione di II livello e costituisce valido titolo di specializzazione per la A023.

La seconda particolarità di questa sessione è uno “sconto” sui requisiti. Mentre normalmente vengono richieste diverse ore di insegnamento qualificato come requisito per potersi candidare all’esame Ditals II, pur essendo in possesso della corrispondente certificazione di I livello, in questo caso l’Unistrasi crea un precedente che potrebbe far intravedere all’orizzonte un ripensamento sul requisito collegato all’esperienza richiesta per l’accesso all’esame che costituisce lo scoglio maggiore per chi intende certificarsi ma non ha mai avuto esperienza di insegnamento.

La terza ambiguità sui requisiti che sarebbe utile chiarire nasce dalla seguente domanda. Può partecipare all’esame Ditals online chi ha tutti i requisiti per accedere direttamente alla certificazione Ditals di II livello oppure è richiesto in ogni caso il possesso della certificazione di I livello?

Esame Ditals online: iscrizioni e modalità

La sessione dell’esame Ditals online è riservata ad un numero massimo di 50 candidati e questo è un aspetto che renderà possibile rispettare i tempi di correzione degli elaborati e la comunicazione dell’esito della prova in tempo utile per vantare il titolo con la candidatura al concorso a cattedra 2020.
Le domande di ammissione all’esame, dovranno essere compilato tramite un apposito modulo Google e non oltre le ore 12 del 1 giugno 2020.
Solo dopo avere ricevuto la conferma 
dell’ammissione, i candidati dovranno provvedere al pagamento dell’intera tassa di esame (€ 260,00). Il pagamento dovrà essere effettuato entro il 7 giugno 2020.

L’esame si svolgerà in due giorni: il 29 giugno per le prove scritte e il 30 giugno per la prova orale con i seguenti orari.

STRUTTURA E ARTICOLAZIONE DELLA PROVA D’ESAME DITALS ONLINE

PROVE SCRITTE (29 giugno 2020, dalle 10 alle 13)

Sezione A: Analisi di manuali, durata: 1 ora
Sezione B: Progettazione didattica, durata: 1 ora
Sezione C: Conoscenze glottodidattiche: durata 1 ora

PROVA ORALE (30 giugno 2020 a partire dalle ore 9)

Sezione D: Competenza glottodidattica orale: durata, 30′ per la preparazione, 5′ per la simulazione orale

Preparati all’esame Ditals online

Per partecipare a questa sessione d’esame non sono richiesti specifici corsi rientranti nelle convenzioni di monitoraggio ed i candidati sono quindi liberi di prepararsi come meglio credono. I nostri corsi online iniziano ogni giorno! Se vuoi partecipare a questa sessione inizia a studiare da subito con i nostri corsi Ditals online con le simulazioni Ditals online  ed i test Ditals online con domande basate su precedenti sessioni.

corso Ditals online

Ancora più informazioni!

Vuoi una consulenza gratuita, personalizzata,
senza alcun impegno da parte tua?

corso Ditals on line

Una preparazione smart!

Un’offerta formativa così completa è unica:
Corsi, test e simulazioni d’esame

0 responses on "Esame DITALS ONLINE sessione straordinaria a distanza"

Leave a Message

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Forma Mentis - P. IVA 04839440759

Apri la chat
1
Ti serve aiuto? Scrivici su WhatsApp!
Possiamo aiutarti?

Questo sito utilizza Cookies per darti una migliore esperienza di navigazione. Accetta cliccando su "Accetta i cookies".
Visita la nostra Cookie policy