fbpx

Scuola Futura – la scuola per l’Italia di domani

Scuola futura - la piattaforma per la formazione del personale scolastico

Scuola Futura - la scuola per l'Italia di domani

Scuola Futura è la piattaforma per la formazione del personale docente e di tutto il personale scolastico ed è anche la risposta della Scuola italiana all’evoluzione delle metodologie didattiche e alle innovazioni promosse dal progresso tecnologico e dalla Comunità europea.

Il PNRR Italia domani dà alla Scuola italiana l’opportunità di spendere 17,5 mld di euro in due macroaree di interventi e azioni:
12,1 mld per le infrastrutture che riguardano l’edilizia scolastica e la creazione di ambienti innovativi dotati di strumenti per la didattica digitale;
4,4 mld per l’incremento delle competenze dei docenti e degli studenti, per il recupero dei divari territoriali e la riduzione della dispersione scolastica, per garantire pari opportunità e uguaglianza di genere rispetto alle competenze multilinguistiche e le materie STEAM.

È chiaro quindi come Scuola Futura sia anche una sfida da vincere attraverso la creazione e il mantenimento di una rete scolastica ben strutturata ed estesa su tutto il territorio nazionale.

Le fondamenta sulle quali poggia questa rete sinergica e capillare, sono costituite dall’innovazione che parte dai singoli territori. La realtà Scuola futura va quindi vista anche attraverso un’ottica culturale.

Scuola futura è la risposta italiana alle richieste della Commissione europea riguardo alla realizzazione di uno spazio europeo dell’educazione. È un insieme di azioni flessibili e adattabili per la costituzione di un hub attraverso il quale gestire le iniziative che riguardano l’innovazione presente e futura, come ad esempio il Piano per la transizione digitale Scuola 4.0, e sfruttare con efficacia i fondi previsti dal PNRR.

Le aree di interesse

Le principali aree di interesse della piattaforma Scuola futura sono 3:

1 – Didattica digitale

2 – STEAM e multilinguismo

3 – Riduzione dei divari

1. La didattica digitale

Analizziamo più nel dettaglio la Didattica digitale: qui troviamo la vetrina, il catalogo, di tutti i percorsi che vengono offerti sull’intero territorio nazionale grazie ai quali i docenti possono formarsi sull’innovazione metodologica.

I corsi vengono gestiti attraverso due strumenti: i Poli STEAM e i Future LAB che permettono la somministrazione dei corsi in modalità online, in presenza, blended e anche in modalità  MOOC (massive open online course) ovvero corsi online e aperti a tutti.

Nella scheda di ogni percorso formativo è possibile visualizzare il programma del corso, le date di inizio e fine, le ore richieste, i posti disponibili, i destinatari, il livello di competenze maturate e le aree DIGCOMPEDU alle quali il corso afferisce.

Gli strumenti

Nel capitolo della Didattica digitale troviamo gli strumenti attraverso i quali è possibile maturare le competenze in innovazione delle metodologie didattiche:
Future Labs, ambienti formativi innovativi, sono in tutto 28 laboratori sparsi in ogni regione
Formazione STEAM, un insieme di proposte per la formazione dei docenti sull’insegnamento delle discipline STEAM
Formazione Docenti CPIA, il progetto CPIAdigitale
DIGCOMPEDU – il quadro di riferimento europeo per le competenze digitali dei docenti
Equipe formative territoriali

Quest’ultimo strumento è composto da 18 equipe territoriali formate da circa 200 docenti ed è stato creato per garantire la diffusione delle azioni legate al PNRR.

Le Equipe formative digitali

Sono docenti al servizio di docenti e operano attraverso la creazione di ambienti digitali, la progettazione di percorsi formativi, la sperimentazione di modelli didattici e la documentazione delle sperimentazioni.

Scuola Futura - InnovaMentiTra i vari progetti didattici promossi dalle Equipe troviamo InnovaMenti che invita le scuole a sperimentare 5 nuove metodologie di didattica attiva con i propri alunni:
– gamification, imparare giocando
– inquiry, imparare investigando
– storytelling, imparare narrando
– tinkering, imparare con le mani
– hackaton, imparare in squadra

Piccola curiosità: è stato creato l’hashtag #innovamenti e ogni giorno i docenti che partecipano a questa sperimentazione condividono sui social la loro esperienza.

2. STEAM e multilinguismo

In questa area troviamo tutte le azioni volte a garantire le pari opportunità e l’uguaglianza di genere rispetto alle materie STEAM e alle competenze multilinguistiche attraverso l’adozione di nuove linee guida STEAM e il rilascio di certificati delle competenze.

3. Riduzione dei divari

Contrastare la dispersione e l’abbandono scolastico sono gli obiettivi principali di quest’area. Obiettivi che possono essere raggiunti potenziando le competenze di base di studentesse e studenti, puntando direttamente sulle realtà territoriali e quindi personalizzando gli interventi in base ai singoli bisogni. Sono previste delle attività di mentoring e il lancio di nuovi corsi post diploma.

Scuola futura non è quindi solo una piattaforma online, è una comunità di pratiche che si autoalimenta. Grazie all’esperienza dei docenti si costruiscono i percorsi formativi che vengono condivisi per realizzare nuova esperienza e ripartire con la formazione. “Gli strumenti che i docenti di oggi hanno in mano, possono aprire le menti dei ragazzi a livelli di conoscenza inimmaginabili”.

Vuoi insegnare italiano a stranieri?

In Italia, all’estero, online.

Chiedici una consulenza gratuita e
personalizzata, senza impegno.

Specializzati in italiano L2!

Inizia subito!

Con i nostri corsi avrai una solida
preparazione e un metodo efficace.

Summary
Scuola Futura - la scuola per l’Italia di domani
Article Name
Scuola Futura - la scuola per l’Italia di domani
Description
Scuola Futura è la piattaforma per la formazione di tutto il personale scolastico per l'innovazione delle metodologie didattiche
Author
Publisher Name
Forma Mentis
Publisher Logo
giovedì Ottobre 27 2022
 

© Forma Mentis Srl Unipersonale
Cod. Fisc. e P. IVA: 05224960756
REA: LE - 351193
[email protected]

Scarica GRATIS la guida
su come avere 3 punti in più
in tutte le classi di concorso

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Seguici su FacebookSeguici su InstagramSeguici su LinkedInSeguici su TelegramContattaci su WhatsAppSeguici su TwitterSeguici su GoogleSeguici su YouTubeSeguici su Vimeo

Seguici sui nostri
canali social

Apri la chat
1
Ti serve aiuto? Scrivici su WhatsApp!
Possiamo aiutarti?