fbpx

Testi per insegnare italiano a bambini stranieri

Consigli operativi per una didattica "a misura di bambino": analizziamo dei testi per insegnare italiano a bambini stranieri

Testi per insegnare italiano a bambini stranieriFino a non molto tempo fa l’insegnamento dell’italiano L2 si rivolgeva prevalentemente ad un pubblico adulto. Oggi invece, sono sempre di più i bambini che apprendono italiano L2 soprattutto figli di immigrati di prima o seconda generazione per i quali l’italiano L2 è “lingua di contatto”. Abbiamo già affrontato tutte le caratteristiche di questa tipologia di apprendenti in un nostro precedente articolo, la ricerca glottodidattica ha prestato molta attenzione a questo tipo di insegnamento, sono stati creati infatti appositi testi per insegnare italiano a bambini stranieri. A questo proposito, vi segnaliamo due manuali delle case editrici Edilingua e Alma Edizioni pensati specificamente per questa categoria.

AMBARABÀ 

Corso di italiano per bambini della scuola primaria (6-10 anni), utilizzato sia all’estero con bambini stranieri sia in Italia con classi mono e plurilingue.

Autori: Annalisa Dorigatti, Michela Viola, Chiara Codato, Silvia Cravedi
Editore: ALMA Edizioni

Ambarabà testo per insegnare italiano a bambini stranieriCaratteristiche

Il corso nasce da una sperimentazione condotta con successo per diversi anni dall’Istituto Pedagogico di Bolzano. Si compone di 5 manuali, uno per ogni anno di scuola elementare, e si rivolge quindi ai bambini dai 6 ai 10 anni.

Presenta agli studenti la lingua viva e autentica attraverso numerosi input linguistici: giochi, canzoni, disegni, ecc.

Viene data grande importanza alle abilità orali, in particolare all’ascolto, e all’aspetto interattivo e cooperativo dell’apprendimento, con la proposta sistematica di attività in coppia o in gruppo.

Ambarabà 1 è rivolto ai bambini della prima classe della scuola primaria, che non sanno ancora né leggere né scrivere. In particolare, è centrato su: 

  • una grande varietà di esercizi di ascolto, canzoni, filastrocche, storielle, ecc.;
  • attività di carattere ludico e anche manuali, spesso è richiesto al bambino di ritagliare, incollare, colorare, ecc.;
  • coinvolgimento fisico e multisensoriale del bambino, attraverso l’utilizzo di tecniche derivate dal Total Physical Response.

È composto da:

  • un unico volume con 10 percorsi didattici, portfolio, indicazioni metodologiche, indicazioni per l’insegnante poste a pie’ di pagina, ecc.;
  • un CD audio con le attività di ascolto; 
  • un CD audio con le canzoni e le basi musicali, tutte originali e appositamente composte da musicisti professionisti.

Dove trovarli: Ambarabà 1
Testi appartenenti alla stessa collana: Ambarabà 2 e Ambarabà 3

FORTE!

Corso multimediale di lingua italiana per bambini di 4-6 anni.
Autori:
Maddii – M.C. Borgogni
Editore: Edilingua

Piccolo e forte! Testo per insegnare italiano a bambini stranieriCaratteristiche

Tra i testi per insegnare italiano a bambini stranieri abbiamo Forte!, un corso per bambini dai 4 agli 11 anni che si avvicinano all’apprendimento della lingua italiana in Italia o all’estero.

Il corso ha come filo conduttore le divertenti avventure, illustrate a fumetti, di cinque ragazzi, di differenti nazionalità, dei loro amici e di alcuni personaggi fantastici.

Il corso adattabile a diversi stili di apprendimento e a diversi contesti d’insegnamento grazie a materiali originali, attività ludiche e ripresa dei contenuti con un andamento a spirale. 

Il corso comprende: Piccolo e forte! A e Piccolo e Forte! B (volumi propedeutici), Forte! 1, Forte! 2 e Forte! 3.

Piccolo e forte! A è indicato per bambini di età compresa fra i 4 e i 6 anni, che entrano in contatto per la prima volta con la lingua italiana attraverso un approccio prevalentemente orale.

Il Libro dello studente si articola in: 

  • 1 unità introduttiva e poi 6 unità introdotte da canzoni e episodi illustrati a fumetti;
  • 2 intervalli con giochi stimolanti per il riepilogo delle conoscenze;
  • il “tesoro delle parole” un piccolo dizionario per immagini;
  • l’angolo del “taglia e incolla” per ritagliare le immagini da usare nelle attività;
  • Una sezione “Gioca con le flashcard”;
  • 1 CD audio.

Le proposte didattiche, nel rispetto dei diversi stili cognitivi e delle naturali tappe di apprendimento di una lingua, si rifanno essenzialmente a un approccio umanistico-affettivo e a metodologie ludiche.

Dove trovarli:
Piccolo e forte! A e Piccolo e Forte! B (volumi propedeutici)
Forte! 1, Forte! 2 e Forte! 3

Vuoi insegnare italiano a stranieri?

In Italia, all’estero, online.

Chiedici una consulenza gratuita e
personalizzata, senza impegno.

Specializzati in italiano L2!

Inizia subito!

Con i nostri corsi avrai una solida
preparazione e un metodo efficace.

0 responses on "Testi per insegnare italiano a bambini stranieri"

Leave a Message

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

© Forma Mentis - P. IVA 04839440759

Apri la chat
1
Ti serve aiuto? Scrivici su WhatsApp!
Possiamo aiutarti?